Perché nelle conchiglie si ode il rumore del mare?

1350
0
CONDIVIDI

E’ un fenomeno capitato a molti quello di “ascoltare il mare” appoggiando una conchiglia all’orecchio. Questa particolarità si spiega con il fatto che i rumori provenienti dall’ambiente fanno vibrare l’aria contenuta nella conchiglia alle sue frequenze di risonanza. L’aumentare e il diminuire dell’intensità di queste frequenze dà all’ascoltatore l’illusione acustica di udire il rumore del mare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS