CEO Google: Jobs dichiarò guerra ad Android per “show”

703
1
CONDIVIDI

Nella biografia di Steve Jobs si è ampiamente parlato della vicenda Apple vs Android. L’ex CEO di Apple voleva “distruggere Android”, anche se ciò avrebbe comportato una “guerra termonucleare”. Jobs vedeva Android come una piattaforma completamente rubata, ma gli uomini di Google non la pensano allo stesso modo.

In una recente rivista a Businessweek, Larry Page, CEO e co-fondatore di Google, ha dichiarato che la guerra che Apple intraprese dei confronti di Android era solo per “puro show”.

Penso che le differenze Android erano in realtà per lo spettacolo. Ho avuto una relazione con Steve. Non direi che ho speso un sacco di tempo con lui nel corso degli anni, ma l’ho visto periodicamente. […]

Credo che la furia intorno Android era nei loro interessi. Per molte aziende, è utile avere un concorrente evidente e di mobilitarsi intorno a quello.

Page continua dicendo che le società non dovrebbero essere in lotta tra loro, ma dovrebbe unire i loro sforzi per migliorare il mondo.

fonte | MacRumors

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • constance lieu

    eh … uno che ti pela le verze nel tuo orticello non e’ mai il benvenuto …