Apple: 600.000 Mac affetti dal trojan virus “Flashback”

465
0
CONDIVIDI

Pensavate che a differenza di Windows la tecnologia Apple fosse esente dal problema dei virus? Sbagliavate infatti il team russo DR. Web ha da poco scoperto che circa 600.000 Mac sono affetti da un trojan virus denominato “BackDoor.Flashback.39″ che sfrutta una vulnerabilità Java per intercettare password e altri dati personali. Apple è subito corsa ai ripari con una patch, inoltre è disponibile una semplice guida del team F-Secure per risolvere il problema da Terminal rimuovendo i file infetti dal trojan Flashback (link guida).

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS