Yahoo: oltre 2.000 i licenziamenti in arrivo

404
0
CONDIVIDI

Secondo alcune fonti il colosso di Internet della Silicon Valley si prepara ad avviare una serie di licenziamenti, i quali, a quanto pare, inizieranno con un numero di ben 2.000 dipendenti, per poi aumentare nei mesi successivi. L’ufficializzazione da parte di Yahoo dovrebbe arrivare a breve.

Nei piani dell’azienda è presente un grande rinnovamento, che si svolgerà per tutto il 2012, il quale prevede anche una sostituzione dei dipendenti, soprattutto dirigenti. Ad essere assunti saranno soprattutto persone che aiutino la società a “riemergere” dal declino in cui potrebbe andare ad incappare se non fossero prese le giuste precauzioni. Anche il CEO di Yahoo Scott Thompson aveva annunciato che questo era previsto nei suoi piani, ed annuncia che la società cercherà di entrare in modo più incisivo nel mercato Europeo e Asiatico. I fortunati aspiranti a questi impieghi sono Rich Riley – che ha lavorato recentemente in EMEA – che dovrebbe occuparsi delle vendite negli Stati Uniti e Rose Tsou, che si occuperà dell’Asia.

Non ci resta che aspettare le prossime azioni da parte di Yahoo, sperando che si salvi da un declino inevitabile.

fonte | AllThingsD

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS