Torino: inaugurata la cabina telefonica del futuro

790
0
CONDIVIDI

Questa mattina a Torino, nei pressi del Politecnico di Torino, è stata inaugurata dal sindaco Piero Fassino, dall’assessore comunale Enzo Lavolta, dal rettore Marco Gilli e da Daniela Conti, responsabile Telefonia Pubblica Telecom Italia, la prima cabina telefonica del futuro. Questo box in metallo con porte in vetro ospita un telefono touchscreen che ovviamente consente di effettuare telefonate e anche navigare in rete sfruttando i servizi offerti dalla città.

La nuova cabina telefonica realizzata da Telecom Italia con l’azienda torinese Ubi Connected è dotata di un’eccellente sistema di sicurezza, con telecamere di videosorveglianza che contribuiranno al controllo del territorio. Sarà a impatto zero e consumo zero: al fabbisogno energetico provvederà un pannello fotovoltaico Le postazioni telefoniche (cabine, ma anche chioschi aperti) oggi in Italia sono ancora 100.000.
Daniela Conti ha dichiarato:

Ci sono tutti i presupposti per costruire qualcosa che in futuro possa diventare un progetto più ampio. E’ un punto di partenza: entro l’anno ce ne sarà una decina, la prossima sarà a Catania.

Il sindaco Fassino invece ha voluto commentare così:

Torino è al centro di un territorio fertile nella ricerca e nello sviluppo di nuove tecnologie per la presenza di un tessuto produttivo ad alto contenuto di innovazione. E’ parte integrante del progetto Smart City che è una delle scelte strategiche della città.

Infine Marco Gilli ha detto:

Gli studenti del Politecnico apprezzeranno i servizi e le opportunità offerte dalla cabina telefonica.

Una bella iniziativa che finalmente porta nel nostro paese un qualcosa di tecnologicamente nuovo che per lo più viene messo a disposizione di tutti i cittadini.

fonte | ANSA

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS