ABI Research: previsioni vendite

345
0
CONDIVIDI

Secondo un nuovo rapporto di ABI Research, le vendite di cellulari a livello mondiale aumenteranno del 29%. Da 1,7 miliardi nel 2012 fino ad arrivare a  2,2 miliardi nel 2016.

La maggior parte della crescita arriverà dalla vendita di smartphone, grazie al mercato dei low-cost sempre in espansione. Per dirla in numeri, le spedizioni totali di non-smartphone cresceranno da 1,08 miliardi di euro nel 2012  a 1,9 nel 2016, mentre le vendite di smartphone cresceranno da 643 a 1.100 milioni nello stesso periodo.

Questo cambiamento metterà i produttori di telefoni sotto tremenda pressione per creare smartphone a prezzi accessibili. Tra chi abbraccia questa strategia aziende cinesi come Huawei e ZTE, che saranno un fattore trainante per la crescita e l’innovazione nel segmento smartphone sotto i 150 dollari. Gli smartphone a basso costo, infatti, sono destinati a crescere da 45 milioni nel 2012 a 170 milioni di euro nel 2016.

fonte | intomobile

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS