Google Car: presto l’auto per non vedenti

931
0
CONDIVIDI

In futuro anche in non vedenti potranno guidare l’automobile. Fantascienza? No, realtà. Google, da ormai qualche anno, sta portando avanti un progetto che una volta conclusosi potrà permettere alle automobili di guidare da sole. In parole povere l’azienda di Mountain View sta sviluppando un pilota automatico da installare nelle autovetture che permetterà loro di guidare senza l’aiuto dell’uomo.

Questo progetto, chiamato Google Self-Driving Car, sta procedendo senza intoppi. Come potete vedere dal filmato che trovate qui sotto, esiste già una prima auto con pilota automatico targata Google, provata per la prima volta dal passeggero Steve Mahan. Steve è cieco al 95% ma nonostante questo handicap è riuscito tranquillamente a guidare l’automobile, ovviamente grazie al Self-Driving Car di Google. La prova è stata effettuata su un percorso pre-stabilito situato su una strada priva di ostacoli, proprio per non far correre rischi al passeggero.

Il progetto sembra andare avanti senza intoppi. Chissà, magari un giorno il termine incidente stradale verrà debellato dal nostro vocabolario proprio grazie al lavoro di big G.

fonte | Geekissimo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS