I malware arrivano su OS X

356
0
CONDIVIDI

Organizzazioni pro-tibetani che utilizzano dei Mac hanno scoperto che qualcuno ha spiato i loro documenti infiltrandosi all’interno dei loro computer attraverso dei malware. L’esperto di sicurezza Jamie Blasco ha rivelato che due distinti Trojan possono violare OS X se hanno infettato documenti Word o e-mail, che naturalmente vengono aperti dagli utenti. Tuttavia, coloro che regolarmente aggiornato il loro Mac non dovrebbero correre nessun tipo di rischio. Entrambi gli accessi sono stati patchati prima della fine dello scorso anno, anche se questo è di scarso sollievo per coloro la cui privacy è stata già violata.

fonte | Engadget

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS