Nokia Lumia 800: la recensione

1230
0
CONDIVIDI

Grazie alla collaborazione con Nokia abbiamo potuto esplorare in prima persona il mondo Lumia 800, l’attuale smartphone top di gamma del colosso finlandese. Questo dispositivo si presenta con una scocca monoblocco solida e dalla comoda presa, poiché presenta gli angoli laterali arrotondati, mente quelli superiori sono completamente squadrati. Con questo dispositivo, Nokia è voluta uscire un po’ fuori dal coro: quando tutti puntano sulle “curve”, l’azienda finlandese ha deciso di conferire al suo smartphone uno stile del tutto nuovo, puntando sul quadrato.

Essendo una scocca monoblocco risulta impossibile accedere al vano batteria, quindi non è possibile sostituirla. Il vano per la micro SIM è stato spostato in alto, insieme alla porta micro USB. Per quanto riguarda il display, troviamo un 3,7 pollici ClearBlack AMOLED. Sono rimasto abbastanza sorpreso da questo display, sia per la qualità dei colori che per il suo aspetto curvo nelle estremità. La sua risoluzione è di 480×800 ma grazie alla tecnologia ClearBlack i colori scuri vengono notevolmente migliorati.

Il processore è un Qualcomm MSM8255 da 1,4 GHz con 512 MB di RAM, ottimo per far funzionare a dovere il sistema operativo mobile di Microsoft. Durante le mie prove ho sempre notato un’ottima fluidità e velocità nel passaggio da un’app all’altra o durante il semplice utilizzo del terminale. In sette giorni di stress test non ho mai riscontrato un blocco o un rallentamento. Il merito però non è solo di Nokia: Windows Phone 7 funziona alla perfezione anche su terminali meno dotati, come abbiamo visto con il Lumia 710.

Per quanto riguarda la parte multimediale, il Lumia 800 è dotata di camera posteriore da 8 megapixel con Flash Dual Led e ottica Carl Zeiss. Manca una camera frontale. 16 sono i gigabyte di memoria interna, non espandibile via memory card.

Di seguito trovare un video ed una foto catturati con il Lumia 800:

Nokia ha dotato questo terminale di tutti i sensori attualmente disponibili sugli smartphone top di gamma, come accelerometro, GPS, sensore di illuminazione ambientale, sensore di prossimità, per non parlare poi dei due microfoni, Bluetooth 2.1 e del supporto al WiFi 802.11b/g/n e alla rete WCDMA. I dispositivi Lumia sono inoltre dotati del famoso software Nokia Drive, da noi provato qui, che sfrutta il GPS integrato per trasformare il terminale in una navigatore turn-by-turn completo.


Prodotto: Lumia 800
Produttore: Nokia
Prezzo: 499€
Giudizio: 9,5/10 – Grazie a questo dispositivo Nokia si riaffaccia nel mercato smartphone con un appeal decisamente diverso. Il Lumia 800 è uno smartphone curato in ogni singolo dettaglio (basta guardare la cassa che finalmente non viene piazzata nella parte posteriore). Pecca un po’ nel processore, single core, ma per Windows Phone 7 è più che sufficiente.
Dove Acquistare: sul Nokia Store e nei migliori negozi di telefonia.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS