Apple spiega: iPad si carica all’infinito

593
0
CONDIVIDI

Il nuovo iPad sta riscuotendo un ottimo successo in ogni angolo nel pianeta. Pensate che nei tre giorni successivi al lancio, Apple ne ha venduti ben 3 milioni. La società con sede a Cupertino ha dovuto rispondere però a varie problematiche che vedevano come protagonista proprio il nuovo tablet Apple. Consumer Reports aveva posto sotto i riflettori il problema del surriscaldamento, problema poi constatato da molti utenti e considerato “nella norma”  dalla stessa Apple. Da pochi giorni è emerso un nuovo problema, legato alla batteria che sembrerebbe ricaricarsi anche dopo aver raggiunto il 100%.

Apple, armata di santa pazienza, comunica il motivo per cui il suo nuovo tablet si ricarica anche dopo aver raggiunto il 100%. Tutti i dispositivi iOS, non solo il nuovo iPad quindi, sono progettati per ricaricarsi all’infinito. O meglio, quando raggiunge il 100% e lo si tiene ancora attaccato alla presa di corrente, il device iOS si scarica leggermente per poi ricaricarsi di nuovo. Questo processo lo svolge all’infinito per permettere all’utente di tenere collegato il device alla presa di corrente per tutto il tempo che vuole, senza rischiare di rovinare la batteria.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS