I tablet a basso costo otterranno il 60% del mercato entro il 2016

610
0
CONDIVIDI

Dal momento che Apple ha introdotto il suo tablet, l’iPad, circa due anni fa, è scoppiato un assedio. Infatti tutti i fornitori hanno cominciato a creare e progettare tablet da lanciare sul mercato, tablet che potessero stare affianco l’innovativo iPad. Ma con l’avvento dei tablet i fornitori di smartphone e PC hanno visto una diminuzione del mercato. Grazie a delle statistiche attuate da ABI Research, si stimano circa 220 modelli di tablet disponibili sul mercato. Mentre l’iPad di Apple rimane il leader, ABI prevede che entro il 2016, il 60% del mercato sarà occupato da tablet  a basso costo che avranno un prezzo di circa 400 dollari, ad esempio il Kindle Fire di Amazon e con il tanto parlato Google Nexus Tab.

“La maggior parte dei nuovi modelli di tablet che stanno avendo un buon mercato si trovano sulla fascia dei 400 dollari, e si concentra su mercati in crescita come l’India e la Cina”, ha detto Jeff Orr, direttore del gruppo di ricerca sui consumatori. “Questa crescita si dovrebbe protendere nei prossimi anni grazie all’adozione di nuovi mercati.”

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS