Picnik: prima della chiusura salvate le vostre foto

678
0
CONDIVIDI

Come è stato annunciato all’inizio del 2012, Picnik chiuderà le porte il 19 aprile 2012, ma prima della chiusura, il team di Picnik annuncia una serie di informazioni e assistenza per tutti i problemi che si andranno a creare dopo che il sito di modifica immagini online avrà chiuso. Tramite delle comunicazioni inviate agli utenti registrati, il team ha inviato gli aggiornamenti relativi ai rimborsi per Picnik Premium, tutti i rimborsi sono stati inviati per essere elaborati, e se ancora non si è ricevuto nessun rimborso ecco come si dovrà procedere:

  • Accertati di non aver confuso il tuo rimborso con un nuovo addebito Picnik
  • Contatta l’istituto finanziario tramite cui hai acquistato l’abbonamento a Picnik Premium per avere la conferma dell’avvenuta ricezione della notifica di rimborso
  • Contattaci eseguendo l’accesso al tuo account e facendo clic su Aiuto

Picnick Premium continuerà a essere gratuito per tutti fino alla data di chiusura. Non smettere di creare, modificare e divertiti fin che puoi.

Per quanto riguarda il recupero foto, se si desidera rimuovere definitivamente le immagini presenti su Picnik, si deve usare Picnik Takeout che consente di scaricare facilmente le foto sul desktop, inoltre le foto saranno compresse in modo da non occupare tanto spazio. Dopo aver scaricato le foto compresse, assicurati di riuscire ad aprirle e in caso di problemi, contatta il team all’indirizzo feedback-data@picnik.com.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS