Joyn: nasce lo Skype degli operatori mobili

441
0
CONDIVIDI

L’ente che coordina gli operatori di telefonia mobile, ovvero la GSMA, annuncia la nascita di Joyn, nuovo servizio VoIP e messaggistica istantanea basata sullo standard RCS-e (Rich Communication Suite enhanced). Questo nuovo servizio di chiamate e messaggi di testo via internet si pone al fianco degli operatori, cercando di salvaguardare il loro business ostacolato da servizi come iMessage, Skype, FaceTime, Google Talk WhatsApp e chi più ne ha più ne metta.

Questo nuovo servizio permetterà agli utenti di effettuare videochiamate, di scambiare file multimediali e messaggi di testo gratuiti anche tra terminali diversi, senza bisogno di appoggiarsi ad app di terze parti. Con molta probabilità, l’app verrà pre-installata nei terminali brandizzati dagli operatori e in quelli dei produttori aderenti all’iniziativa e utilizzirà come identificativo utente il numero di telefono, un po’ come il servizio iMessage di iOS 5.

Le prime aziende coinvolte saranno Vodafone, Téléfonica, Orange, Deutsche Telekom, HTC e Sony. Arriverà in estate, probabilmente prima in Spagna, per poi arrivare in altri paesi, tra cui anche l’Italia.

fonte | dday

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS