Giraffa: scopriamo perché ha il collo lungo

1183
0
CONDIVIDI

La giraffa, un mammifero diffuso nella savana africana, si fregia del titolo di animale più alto del mondo: grazie alle lunghe zampe e al collo allungato può infatti superare i 5 metri d’altezza. Il suo cibo preferito si trova in cima alle fronde degli alberi di acacia e di altri arbusti.

Gli studiosi pensano perciò che nel corso dell’evoluzione la natura abbia selezionato gli individui con il collo più lungo, dato che erano quelli con maggiori possibilità di accedere alle foglie dei rami alti, fuori dalla portata degli altri erbivori. L’altezza costituisce un ulteriore vantaggio per questo mammifero: una visione dall’alto gli permette infatti di scorgere con largo anticipo l’arrivo di eventuali predatori.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS