A5X: costruito intorno l’architettura a 45 nm di Samsung

500
1
CONDIVIDI

L’ispezione del microscopio a raggi infrarossi ha rivelato che il nuovo processore Apple A5X è stato progettato e costruito intorno l’architettura a 45 nm di Samsung a bassa potenza, che è attualmente utilizzata nei processori A5 per iPhone 4S e iPad 2. Le misurazioni delle porte collegate del processore A5X, effettuate da Chipworks, hanno confermato che si tratta di un chip a 45 nm, con architettura simile ai “vecchi” A4 e A5.

A differenza dei precedenti processori Apple serie-A, che possiedono l’unità di elaborazione accatastata al di sotto del LP-DDR2 SDRAM, la configurazione A5X sposta l’1GB di memoria fisica in una posizione di fronte alla scheda madre del processore.

Questo nuovo A5X misura 12,82 millimetri per 12,71 millimetri. Un aumento del 35% delle dimensioni rispetto al chip A5, che misura 10,01 millimetri per 11,92 millimetri. Ad aumentare li dimensioni del nuovo processore troviamo la GPU quad-core, che ha sostituito le precedenti GPU dual-core.

fonte | AppleInsider

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS