Real Football 2012 per iPhone: la recensione

900
0
CONDIVIDI

Real football 2012 è il più recente gioco di calcio pubblicato nell’App Store da Gameloft. Questo gioco ha cercato di competere con i più grandi giochi di simulazione calcistica, ovvero PES e Fifa, e a quanto pare ci sta riuscendo abbastanza bene, soprattutto perché a differenza degli altri due è totalmente gratis. Appunto per questo, ci siamo subito recati nell’App Store e abbiamo avuto la possibilità di scaricare il gioco e provarlo per poi dirvi qual’è il nostro giudizio.

Il gioco occupa meno della metà rispetto a Fifa, solo 422 MB, davvero poco per una grafica spettacolare, più fluida e migliorata rispetto alle versioni più vecchie. Il gioco è molto realistico è anche abbastanza coinvolgente, infatti tra una pausa e l’altra spunterà una schermata, il “sapevi che”, in cui sono scritti gli eventi, le vittorie, i gol e le informazioni su giocatori e squadre di tutto il mondo (sotto).

La grafica è abbastanza curata e dettagliata, semplice ma ben realistica, anche se all’inizio di ogni partita quando i giocatori di entrambe le squadre si schierano, è davvero impossibile distinguere un giocatore dall’altro, infatti hanno il colore dei capelli uguali, a parte qualche eccezione, stessa acconciatura ma soprattutto stesso volto. Siamo sinceri, gli sviluppatori di questo gioco hanno voluto sbrigarsi mettendo lo stesso viso a tutti i giocatori, davvero assurdo, l’unica cosa che li differenzia è l’altezza e la robustezza, anche se questi particolari sono poco visibili.

Per quanto riguarda l’organizzazione dei pulsanti da gioco, troveremo un joypad virtuale che ci permetterà di muoverci nelle quattro direzioni, più tre tasti che si trovano nella parte destra, rispettivamente tira, passa e scatta. Nella barra in alto troveremo a sinistra il pulsante pausa, poi a seguire l’andamento della partita a finire con il tempo. Funziona tutto a meraviglia, ma quando le cose si fanno difficili cominceremo a sudare per tenere il pallone ai piedi.

Però è bene sottolineare i pregi e i difetti. Devo dire che sono rimasto deluso, e lo rimarrete anche voi, nello scoprire che non è del tutto gratis. Quando siamo arrivati in un bel punto del gioco, proprio quando siamo davvero soddisfatti dei nostri progressi, per continuare le partite si dovrà pagare una 1 banconota virtuale o con 45 banconote virtuali possiamo sbloccare tutto. Attraverso l’In-App Purchase, 20 banconote costano 1,59€, e già abbiamo capito cosa pretende da noi il gioco.


Nome: Real Football 2012
Sviluppatore: Gameloft
Prezzo: Gratis a inizio gioco
Giudizio: 6/10 – Sono rimasto deluso, e come me credo che lo rimarranno anche gli altri utenti. All’inizio saranno felici di trovare un gioco di calcio come questo gratis, ma poi ci resteranno malissimo quando il gioco si comincerà a limitare. Oltre quest’aspetto considero il gioco abbastanza coinvolgente e realistico.
LinkApp Store


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS