Muro di Berlino: perché fu costruito

1017
0
CONDIVIDI

Rasa al suolo durante la seconda guerra mondiale, al termine del conflitto la capitale della Germania venne divisa in due: Berlino Est fu nominata capitale della Repubblica Democratica Tedesca (RDT), posta sotto la sfera di influenza sovietica. Berlino Ovest invece divenne la capitale della Repubblica Federale Tedesca, alleata degli Stati occidentali.

Per evitare la fuga dei cittadini da est verso ovest la città fu divisa in due da un muro, sovrastato dal filo spinato. Nel novembre 1989, sull’onda della disgregazione dell’impero sovietico, una folla festante di cittadini tedesco-orientali si riversò per le strade di Berlino Ovest, mentre altri prendevano a picconate il muro, sancendone il simbolico “crollo”. Nel 1991 Berlino tornò capitale della Germania riunificata.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS