Windows Phone 7.5 non si chiamerà Tango ma Refresh

641
0
CONDIVIDI

Intervistata da techweekeurope durante il Mobile World Congress 2012Stefania Duico, Windows Phone Business Group Lead per Microsoft Italia, ha parlato in generale del successo di Windows Phone e delle future caratteristiche della versione 7.5 Tango, ops, Refresh. Refresh sarà appunto il nome della prossima versione del sistema operativo mobile di Microsoft, che servirà quasi esclusivamente per permettere anche ai telefoni di fascia medio/bassa di montare Windows Phone.

Apollo, la prossima major release, arriverà invece entro la fine dell’anno, probabilmente in concomitanza con l’annuncio di Windows 8. Le applicazioni sviluppate per le attuali versioni Windows Phone 7 saranno pienamente compatibili anche con il prossimo sistema operativo Windows Phone 8 (Apollo).

Stefania Duico ci spiega inoltre che gran parte del codice scritto per lo sviluppo delle app per Windows Phone sarà riutilizzabile anche su altre piattaforme Windows. In poche parole i team Windows Phone e Windows 8 lavorano assieme, quindi le applicazioni saranno compatibili su entrambe i sistemi operativi, previe piccolissime modifiche tecniche.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS