Controllare la musica soltanto facendo gesti con Flutter

596
0
CONDIVIDI

E’ davvero sbalorditivo quello che la tecnologia ci permette di fare, questo ce l’ho dimostra il Kinect di Microsoft che ci permette di controllare il dispositivo muovendo mani e piedi, è impressionante. Apple ha tardato a rilasciare un qualcosa che ci permettesse il controllo di un dispositivo tramite i gesti, ma al suo posto sono intervenuti gli svilupparori, che sfruttando la webcam presente nell’iMac o Macbook, hanno creato Flutter, l’app per OS X che permette di comandare musica ecc. con gesti.

Più che per gestire la musica, l’app serve più a usare la mano come pulsante play/pausa se riceviamo una chiamata e abbiamo bisogno urgente di silenzio, oppure stoppare la musica perché abbiamo bisogno di concentrarci a fare determinate cose. Adesso la cosa più importante e se l’applicazione ci farà risparmiare davvero del tempo, invece di cliccare due volte con il dito basterà agitare la mano. Si spera non sia scomoda.

L’applicazione è attualmente in alpha e supporta un solo gesto, ma si spera una volta completata, sarà in grado di supportare una moltitudine di gesti con la mano per consentire davvero migliaia di funzionalità.

fonte | Cult of Mac

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS