Google rilascia l’App ridisegnata per Windows Phone

287
0
CONDIVIDI

Google ha da poco annunciato una versione completamente ridisegnata della loro App per Windows Phone, con l’aggiunta di tantissime nuove funzionalità, una di queste è la ricerca attraverso la voce. Però la soluzione App risulta essere un po’ scomoda, visto che in Windows Phone la ricerca nel proprio browser web avviene solo ed esclusivamente attraverso Bing. Quindi, se siete fans di Google dovrete adottare quest’App, ma se vi accontentate di Bing allora non c’è problema.

Solitamente le società spingono gli utenti dei propri dispositivi ad usare in essi i propri servizi, in questo caso Microsoft spinge gli utenti Windows Phone ad usare Bing, il motore di ricerca della società. Microsoft però non è l’unica, infatti anche Apple con i proprio iDevices spinge gli utenti ad usare iTunes ed iCloud, ma lo stesso succede anche su Android, incentrato sull’utilizzo di Google.

Ecco qui una prova d’utilizzo dell’App di Google.

fonte | IntoMobile

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS