Oscar: il gatto della morte

66
0
CONDIVIDI

Negli Stati Uniti, più precisamente nell’ospedale per anziani Steere House Nursing and Rehabilitation Center di Providence a Rhode Island, vive un gatto di nome Oscar che riesce a prevedere la morte dei pazienti che sono in cura presso quello stabile.

Sì, avete capito proprio bene. Tutto è cominciato quando un giorno, Oscar si è avvicinato ad uno dei pazienti accovacciandosi al suo fianco. Dopo poche ore, il paziente ricoverato è morto. Poteva essere una semplice coincidenza, ma l’episodio si è ripetuto più volte, tredici per l’esattezza.

Quando Oscar si accovaccia vicino al letto di un paziente, i medici capiscono che gli rimangono dalle 2 alle 4 ore di vita. Sembra che fino ad oggi abbia previsto circa 25 morti nel giro di un solo anno e mezzo. I medici non riescono a spiegarsi questo fenomeno. Non sappiamo se sia uno strano potere del gatto oppure  se siano proprio questi felini a captare le onde elettromagnetiche prodotte dal nostro corpo prima e durante le ultime ore di vita.

fonte | tittiweb

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS