Apple lavora sia su A5x che su A6

557
0
CONDIVIDI

In genere quando si avvicina il lancio di un prodotto Apple, molti osservatori del settore offrono punti di vista contrastanti su ciò che caratterizzerà le nuove caratteristiche del nuovo dispositivo. Arrivati alla quinta generazione di iPhone, tutti sembrano d’accordo su funzioni nuove quali fotocamera migliorata e processore dual-core.

Con il prossimo iPad3 si pensa a un progetto simile ad iPad 2 con in più il Retina Display. Il dubbio rimane sul processore: Apple punterà a un chip quad-core A6 o a un A5 dual-core migliorato? Perché come si può vedere dalla foto che è apparsa pochi giorni fa in rete, abbiamo un iPad 3 con un chip A5x, un nome che sembra indicare un salto a metà strada tra un chip dual-core A5 e un chip quad-core A6.

Abbiamo scoperto che in realtà Apple sta lavorando su entrambi i chip in questione, parallelamente. Rimane da capire perchè e a tal caso le risposte sono un pò infinite. Si ipotizza che semplicemente si stia lavorando su entrambi i chip solo per vedere quale si potrebbe adattare meglio al nuovo iPad. Oppure per utilizzare il chip A6 sul nuovo iPad 3 e il chip A5x sulla nuova Apple TV che verrà aggiornata a breve. Ma anche l’ipotesi di un iPad più economico con il chip A5x trova molti consensi.

In ogni caso, la prova che Apple stia lavorando su due chip di prossima generazione c’é. Ciò che non è chiaro è quale chip sarà utilizzato su iPad3 che vedrà la sua presentazione all’inizio di marzo.

fonte | 9to5mac

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS