Adobe Photoshop Touch per iPad arriva erroneamente in App Store

440
0
CONDIVIDI

Adobe lancia per sbaglio la sua applicazione Photoshop Touch per iPad in alcuni App Store. Accortasi dell’errore fa rimuovere subito l’applicazione, che comunque arriverà ufficialmente domani, 27 febbraio 2012.

Grazie a questo prematuro arrivo possiamo scoprire alcune funzionalità importanti di questa applicazione.

Scopritele di seguito:

  • Utilizzare le funzioni più popolari di Photoshop progettate per il tablet, come i livelli, strumenti di selezione, regolazioni e filtri per creare strabilianti immagini;
  • Utilizzare la fotocamera dell’iPad 2 per riempire l’area di un livello con la caratteristica unica di riempimento della fotocamera;
  • Selezionare una parte di un’immagine da estrarre per scarabbocchiarla con lo strumento Scribble. Con Migliora bordo potete invece catturare parti difficili da selezionare, come i capelli, con facilità;
  • Cerca e acquisisci immagini con il sistema integrato Google Image Search;
  • Condividere foto su Facebook e visualizzare i commenti direttamente all’interno della app;
  • Sfoglia una galleria d’ispirazione per gli stili ed i risultati che desideri raggiungere. Quindi seguire il tutorial step-by-step per imparare facilmente le tecniche utilizzati dai professionisti per raggiungere grandi risultati;
  • Utilizzare AirPrint per la stampa wireless di progetti creati con Photoshop Touch;
  • Carica progetti su Adobe Creative Cloud e apri file e livelli di Adobe Photoshop Touch su Photoshop CS5;
  • Risoluzione massima: 1600 x 1600 pixels.

Adobe Photoshop Touch per iPad costerà 9,99$ e sarà compatibile solo con iPad 2.

fonte | iPad.it

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS