iPhone: falsi esemplari invadono le strade di New York

466
1
CONDIVIDI

I dispositivi iOS sono tra i più venduti al mondo. La loro fama è inarrivabile, anche in quanto al mercato dei falsi. Le strade di New York sembrano invase da falsi dispositivi iOS che vengono presentati come veri ai possibili acquirenti.

L’ultima scoperta, avvenuta il Ninth Avenue, all’altezza della 39th strada, ha coinvolto un ufficiale NYPD che ha avvicinato un venditore che stava cercando di rifilare un nuovo iPhone 4 a soli 150$, naturalmente era un falso. Il dispositivo in questione era palesemente un falso: i materiali erano di scarsa qualità, i pulsanti fisici erano collocati male e le applicazioni non erano quelle ufficiali dell’App Store, ma patetici e sfocati falsi.

La NYPD ha deciso così di perquisire il luogo di dimora dell’uomo che stava cercando di vendere il falso iPhone, scoprendo un vero e proprio covo di falsi:

Gli ufficiali hanno fatto irruzione nel negozio il 9 febbraio e hanno trovato ciò che la polizia ha descritto come tra le più grandi scorte di falsi dispositivi elettronici Apple per la vendita sulla costa orientale. Hanno detto che c’erano 436 iPhones, 21 iPad e 128 iPod: tutti falsi. Un funzionario Apple si è presentato per verificare il tutto. L’iPad aveva le dimensioni di uno schermo del Kindle. Alcuni dispositivi erano acceosi, mentre altri sembravano avessero bisogno di essere collegato per la prima volta. La polizia ha detto che hanno anche trovato 2.400 dollari in contanti, un gruppo di telecamere di sicurezza e due persone che lavoravano all’interno dello stabile, Cindy Liu, 25 anni, e Mo Ling, 36 anni, entrambe arrestati.

fonte | iMore

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS