Sony rilascia beta ROM di Android Ice Cream Sandwich

467
0
CONDIVIDI

Dopo aver promesso che tutti i dispositivi Xperia sarebbero stati rilasciati nel 2011, Sony aveva promesso anche il corrispettivo aggiornamento entro Primavera, e cosi sembra essere. Infatti Sony ha rilasciato la beta ROM di Android Ice Cream Sandwich 4.0 per Xperia Ray, Xperia Arc S e Xperia Neo V. L’aggiornamento segue il rilascio di una ROM alfa che è stato rilasciata per le stesse periferiche a Dicembre, e introduce una serie di nuove funzionalità e miglioramenti. La cosa più importante che la ROM offre è un modem GSM e una radio FM.

Ci sono anche una serie di modifiche all’interfaccia utente, ma Sony dice che sta lavorando per mantenere alcuni degli elementi che gli utenti amano già, con l’aggiunta di pezzetti di Ice Cream Sandwich per fare un misto tra i due. In un post sul suo blog Developer World, Sony fornisce un elenco completo delle modifiche:

  • Aggiornamento UI: Ci auguriamo che sarete felici di vedere che abbiamo aggiunto una serie di elementi dell’interfaccia utente di Ice Cream Sandwich, così come alcune nuove funzionalità UI già introdotte nel Xperia ™ S che abbiamo annunciato nel mese di Gennaio.
  • Lockscreen e Face Unlock: Abbiamo aggiunto un collegamento alla fotocamera direttamente dalla lockscreen. Inoltre, quando si ascolta la musica è possibile controllare il lettore musicale senza sbloccare il telefono utilizzando le icone musicali di controllo sulla lockscreen. Nel prossimo aggiornamento finale di ICS, ci sarà anche il face unlock app da Google per tutti i telefoni che hanno una fotocamera frontale.
  • Accesso di connettività:  Da quando abbiamo pubblicato la ROM alfa di ICS, il modem GSM e radio FM hanno passato la certificazione e omologazione, e si sono quindi attivati ​​in questa versione beta ICS.
  • Aggiornamento client di posta elettronica: L’interfaccia utente è stata aggiornata, e la gestione della posta elettronica è stato semplificata.
  • Selezione rapida:  Abbiamo aggiunto un modo rapido e semplice per effettuare chiamate telefoniche. Tutto è mostrato nel video qui di seguito.

Questi sembrano dei grandi miglioramenti ma vi consiglio di non installare assolutamente la beta sul vostro smartphone perché ancora il Wi-fi e Bluetooth non sono stati autorizzati, e non penso vorreste perdere queste importanti funzionalità. Aspetteremo l’aggiornamento finale.

fonte | TechnoBuffalo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS