Eluga: il primo smartphone Panasonic per l’Europa

519
0
CONDIVIDI

Panasonic è stata abbastanza attiva nel mercato della telefonia Giapponese, ma è rimasta però sempre fuori dal mercato Europeo, ma è in corso aria di cambiamenti. Infatti la Panasonic annuncia il suo primo smartphone per l’Europa, si chiama “Eluga” e ha uno chassis super sottile, resistente alla polvere e all’acqua. Esso si presenta con una lastra nera e un display da 4,3 pollici con risoluzione qHD 540 x 960. Internamente è alimentato da un chip dual-core da 1GHz TI OMAP, con 1 GB di RAM e 8 GB di memoria interna. L’immagine è molto dettagliata grazie alla fotocamera posteriore da 8 megapixel.

Il dispositivo è leggermente eseguito da Android Gingerbread 2.3.5 e nella primavera 2012 sarà possibile aggiornarlo con Android 4.0. A differenza delle altre aziende, Panasonic porta più novità sul tavolo, come abbiamo accennato in precedenza il nuovo dispositivo è resistente all’acqua e alla polvere, si presenta abbastanza sottile, con uno spessore di 7,8 millimetri e anche troppo leggero, con un peso di 103 grammi. Solamente per un pelo è lo smartphone più sottile in questo momento superando l’Huawei P1S. L’unico difetto sta nella batteria, 1150 mAh, ma è ancora tutto da vedere.

fonte | AndroidCentral

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS