FlightGear: rilasciata la versione 2.6

386
0
CONDIVIDI

Il team di sviluppo di FlightGear ha annunciato oggi il rilascio della versione 2.6 di FlightGear, il simulatore di volo libero. Questa nuova versione include nuove funzioni, miglioramenti e tanti bug corretti. Le principali novità di quessta versione riguardano il caricamento degli aerei, ora più ridotto, una grafica più flessibile, modelli aerei più sofisticati e una migliore usabilità.

Fondato nel 1997, FlighGear è ancora oggi sviluppato da volontari di tutto il mondo con la comune intenzione di creare un simulatore di volo quanto più realistico possibile, libero da usare, modificare e distribuire. FlightGear viene utilizzato in tutto il mondo dai semplici appassionati di simulatori di volo in ambito desktop, alla la ricerca nelle Università e nei musei per le mostre interattive.

FlightGear vanta di più di 400 aereomobili, un database degli scenari di tutto il mondo, un ampio sistema multipleyer, una grafica dettagliata del cielo, un flessibile e aperto sistema di modellazione degli aerei, diverse opzioni di rete, supporto a più monitor, un potente linguaggio di scripting e un’architettura aperta. La principale caratteristica però è che, essendo open-source, il simulatore è di proprietà della comunità e tutti possono a contribuire al suo sviluppo.

FlightGear 2.6 è disponibile gratuitamente per Linux, Windows e Mac su questa pagina. Per l’elenco completo delle novità fate riferimento alla pagina ufficiale dell’annuncio.

fonte | FlightGear

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS