Flash: anche Windows 8 per ARM non lo supporterà

761
0
CONDIVIDI

Tempi difficili per Adobe. Dopo il mancato supporto per la versione mobile di Google Chrome, ecco che anche Microsoft si rifiuta di porgere la mano alla tecnologia flash per quanto riguarda il suo nuovo sistema operativo Windows 8.

Spieghiamoci meglio: la versione x86 per desktop continuerà a ricevere il supporto per il Flash Player. La release dedicata ai tablet invece non includerà tale supporto, spianando la strada all’HTML 5.

A quanto pare la scelta di Steve Jobs, considerata blasfema agli inizi, si sta rivelando azzeccata. Altri software si stanno adeguando all’assenza del Flash su dispositivi che non possono mettere a disposizione la stessa potenza dei normali computer domestici.

Microsoft ha ulteriormente imitato Apple con il suo Windows 8 per tablet andando ad escludere la compatibilità con i normali software disponibili per piattaforma Windows. Infatti, almeno inizialmente, l’uniche app che saranno in grado di funzionare nell’interfaccia Metro (quadrettoni) di Windows 8 saranno quelle facenti parte della suite office.

fonte | Electronista

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS