Sony perde 2 miliardi di dollari nel Q3 2011

381
0
CONDIVIDI

Kazuo Hirai, è stato nominato nuovo amministratore delegato di Sony questo mercoledì e ora, il giorno dopo, la società ha registrato nel terzo trimestre fiscale del 2011 una perdita molto più grande rispetto alle aspettative.

La perdita operativa è stata di 1,2 miliardi di dollari su un fatturato di 23,4 miliardi di dollari, fatturato più basso del 17% rispetto allo stesso trimestre del 2010. Mentre la perdita netta è stata di oltre 2 miliardi di dollari.

Sony ha anche annunciato una possibile perdita di esercizio di 2,9 miliardi di dollari, il doppio rispetto all’anno precedente. Le cause di queste perdite sono molte, tra cui l’inondazione in Thailandia, ma anche

“a causa di una perdita di valore sulle azioni di S-LCD, che sono stati venduti nel gennaio 2012, e la registrazione di un fondo svalutazione su attività fiscali differite di Sony Ericsson.”

La società ha anche avuto un calo di vendite che ha riguardato la Play Station 3 e le fotocamere digitali.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS