La commissione dell'Unione Europea approva Sony Ericsson

943
0
CONDIVIDI

Le acquisizioni societarie a livello internazionale, sopratutto quando hanno nomi quali Sony, Google, Microsoft e altri necessitano in un secondo momento dell’approvazione da parte di un organismo nazionale o comunitario che per l’Europa è la una commissione dell’Unione Europea.

L’acquisizione della quota di st-Ericsson dall’ex Sony Ericsson da parte di Sony ha avuto dopo molti mesi finalmente il via libera; questa commissione sarà la stessa a valutare l’acquisizione di Motorola Mobility da parte di Google avvenuta nel 2011.

Se vi siete chiesti come mai di recente i prodotti sono diventati solo con brand Sony è questo il motivo. st-Ericsson stando alle prime indiscrezioni ha intenzione di firmare partnership con Microsoft come Nokia.

fonte | MondoTablet

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS