Apple contro HTC, la battaglia continua

525
0
CONDIVIDI

La battaglia legale iniziata da Apple contro HTC presso la ITC statunitense si concluse nello scorso Dicembre, con un accordo che tutelava parzialmente l’azienda di Cupertino. La ITC aveva dettato l’eliminazione dal commercio dei device HTC che avevano violato un brevetto Apple con un provvedimento che entrerà in vigore nell’Aprile 2012, ma che in questo momento non è in grado di compromettere le vendite dei dispositivi HTC incriminati. Per non rischiare ulteriormente HTC è corsa ai ripari, ma Apple ha deciso di presentare un appello alla pronuncia fatta dalla ITC, dopo aver speso oltre 100 milioni di dollari fin ora in spese giudiziarie.

Lo staff legale di Apple ha presentato ricorso alla decisione dell’ITC il 29 Dicembre, proponendo l’appello alla CAFC (Corte di Appello per il Circuito Federale).

Momentaneamente non è ancora chiaro il motivo del ricorso di Apple, probabilmente per incrementare il numero di brevetti violati da HTC.

Sicuramente le novità saranno molte nei prossimi giorni, quindi rimanete sempre in contatto con TechGenius per altre novità!

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS