Apple: dati che fanno riflettere

544
0
CONDIVIDI

Vi abbiamo proposto in questo articolo tutti i più importanti risultati finanziari diramati da Apple per quanto riguarda il Q1. Durante la conference call, l’azienda californiana ha però aggiunto altre piccole informazioni su vendite e download, che dimostrano più di ogni altro dato la popolarità attuale di questa azienda.

Diamo uno sguardo a questi altri interessanti dati:

  • Questo appena annunciato è il più alto fatturato e utile trimestrale mai registrato da Apple;
  • L’utile netto è aumentato del 118% anno dopo anno;
  • Aumentano le vendite dei Mac in tutte le aree del globo, soprattutto per MacBook Pro e Air;
  • iTunes Store ha generato 1,7 miliardi di dollari di entrate. 20 milioni sono i brani attualmente disponibili;
  • Il 25 dicembre iTunes ha registrato 140 milioni di download;
  • Le vendite dell’iPhone possiedono un tasso di crescita del 124%;
  • Le entrate generate dalle vendite degli iPad salgono del 99% anno dopo anno;
  • 1,5 milioni di iPad sono attualmente attivi nel settore dell’educazione;
  • 85 milioni sono gli utenti attualmente registrati ad iCloud;
  • 550.000 solo le applicazioni presenti su App Store, 170.000 quelle per iPad;
  • Apple ha distribuito ben 4 miliardi di dollari agli sviluppatori, 700 milioni solo nell’ultimo trimestre;
  • 358 sono gli Apple Store sparsi in tutto il mondo;
  • La società registra 22.000 visitatori per Apple Store a settimana.

Penso ci sia poco da aggiungere. L’ecosistema creato da Apple è perfetto. Ogni prodotto ha la sua giusta collocazione sul mercato ed è in grado di aumentare a sua volta le vendite degli altri dispositivi.

fonte | MacRumors

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS