Acer prevede di lanciare la seconda generazione dei modelli Ultrabook

831
0
CONDIVIDI

Acer è stata una delle prime aziende ad entrare nel mercato degli ultrabook, con il suo modello Acer Aspire S3, presentato lo scorso settembre, ad IFA 2011. A distanza di circa sei mesi, l’azienda taiwanese ha rinnovato la gamma ed allargato la famiglia di ultrabook. Al CES 2012, infatti, abbiamo visto dal vivo il nuovo Acer Aspire S5, più sottile (15 mm) con porta Thunderbolt, e Acer Aspire Timeline Ultra con masterizzatore DVD. Ma le sorprese in questo segmento non finiscono qua.ù

Acer prevede di lanciare la seconda generazione dei modelli ultrabook nel secondo trimestre del 2012 e più nuovi modelli nel terzo probabilmente basati su processori Ivy Bridge. L’offerta di ultrabook Acer rappresenterà così il 25-35% delle vendite totali di notebook dell’azienda per l’intero anno. Sottolineamo che, fino a oggi, le vendite del primo ultrabook Acer, Aspire S3, hanno registrato circa 250.000-300.000 unità nel primo trimestre dopo il lancio, ma JT Wang prevede performance di vendita migliori per il nuovo Aspire S5.

Mentre le prospettive di vendita sono ancora poco chiari per l’Europa quest’anno, Acer si aspetta forti vendite in Brasile, Filippine, Thailandia e di altri mercati del Sud-Est asiatico che faranno rallentare le vendite negli Stati Uniti e in Europa, ha dichiarato Wang.

Le vendite di notebook invece dovrebbero calare del 10-15% nel primo trimestre 2012, ma le spedizioni totali nell’anno registreranno ancora una crescita del 10%.

fonte | BGR

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS