Apple e Samsung interessate a produrre dispositivi impermeabili con HzO

717
0
CONDIVIDI

Non finiscono di sorprendere le novità presentate al CES 2012 e tra esse ricordiamo la nuova tecnologia idrorepellente HzO, che consente di rendere impermeabili all’acqua dispositivi elettronici come iPod e iPhone. Durante la dimostrazione pare che non siano rimasti impressionati solo i visitatori, ma anche le due aziende leader del settore: Apple e Samsung.

La tecnologia HzO sfrutta un particolare processo produttivo che permette di rivestire le componenti elettriche di un sottilissimo strato di materiale idrorepellente (circa 10000 volte più sottile di un capello umano) e isolarle in tal modo dagli effetti dannosi dell’acqua.

Durante la presentazione sono stati immersi in acqua alcuni iPhone, iPod e Samsung Galaxy S, oltre ad un paio di altoparlanti connesse ad un iPod touch così da fornire la prova inequivocabile della straordinarietà della tecnologia, che è subito piaciuta al presidente di Samsung e a rappresentanti di Cupertino.

Un portavoce di ZAGG, società che sta dietro a HzO, avrebbe riferito che nei prossimi giorni sarebbe stato firmato un importante contratto con un non meglio identificato “grosso partner produttore di smartphone e auricolari”.

Sul futuro della tecnologia – invece – non sarebbe stato nascosto un certo entusiasmo per la possibilità di vedere impiegata la tecnologia sugli smartphone di prossima generazione. Pare che infatti che siano state aperte le trattative anche con Apple per portare HzO su iPhone 5.

A seguire un video che mostra le incredibili potenzialità di HzO.

fonte | Pocket-lint

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS