ARCHOS 70b: il primo tablet Android 3.2 a meno di 200€

800
0
CONDIVIDI

ARCHOS presenta il nuovo ARCHOS 70b, il primo tablet con Android 3.2 Honeycomb disponibile ad un prezzo inferiore ai 200€.

Il nuovo ARCHOS 70b offre un touchscreen dalle buone capacità di risposta al tocco e un processore da 1,2 GHz. Dispone, inoltre, della suite completa di applicazioni Google mobile con tanto di Android Market al seguito, che permette agli utenti di accedere ad oltre 300.000 applicazioni.

Questo device offre anche un’esperienza web fluida, mutitasking veloce e reattivo grazie al potenziamento della RAM e colori più luminosi grazie allo schermo capacitivo ad alta risoluzione.

Ecco le caratteristiche principali del prodotto:

  • Un prezzo di partenza di 199.99€ per la versione da 8 GB;
  • Un’esperienza web più fluida, veloce e muti-tasking grazie al potenziamento della RAM;
  • Colori più luminosi con lo schermo capacitivo ad alta risoluzione;
  • Android 3.2 Honeycomb, la versione di Android perfetta per ogni tablet;
  • Accesso ad una completa gamma di applicazioni attraverso l’Android Market e le sue 300.000 app come notizie, eMagazines, eBooks, social media, giochi;
  • Una completa esperienza multimediale con le aggiornate applicazioni video e musica;
  • Un’uscita HDMI che assicura agli utenti di provare una completa esperienza Android sulla TV, includendo tutte le applicazioni tra cui giochi 3D, foto e tutta la vasta offerta disponibile all’interno dell’Android Market.

L’ARCHOS 70b sarà disponibile a partire da febbraio ad un prezzo consigliato di 199.99€ per la versione da 8GB e 299.99€ per la versione da 250 GB.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS