Samsung Galaxy "Block Notes", altro che Galaxy Note

921
0
CONDIVIDI

Penso che ormai tutti conosciate il Samsung Galaxy Note se non lo conoscete sicuramente ne avrete sentito parlare. Questo nuovo smartphone è stato creato da Samsung come una via di mezzo tra uno smarphone e un tablet, realizzato per immettere nel mercato qualcosa di nuovo. L’idea è abbastanza riuscita.

Negli ultimi anni la tecnologia ha investito la nostra vita. Ormai in pochi usano i classici Block Notes, infatti per segnare qualsiasi cosa oggi si prende il proprio telefono e si scrive una nuova nota o un messaggio che finirà nelle bozze.

Ma per chi ha nostalgia dei vecchi metodi di scrittura ma non vuole rinunciare alla tecnologia ecco il Samsung Galaxy “Block Notes”. Basta eliminare il processore, la RAM, il case interno e sostituire il tutto con qualche foglietto di carta per avere il Galaxy “Block Notes”, molto meno costoso dell’originale e alternativa abbastanza valida, no?

Naturalmente non voglio mettermi contro il Samsung Galaxy Note ma voglio semplicemente dire che c’è ancora posto per i vecchi metodi di scrittura.

Ecco qui qualche immagine del Samsung Galaxy “Block Notes”.

fonte | Engadget

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS