Napoli campione d’inverno dopo 26 anni, la Juve tenta stasera l’aggancio all’Inter

143
0
CONDIVIDI
Napoli

Alla fine la spunta il Napoli. La squadra di Maurizio Sarri, che oggi compie 57 anni, ha beffato tutte le prime della classe prendendosi il trono di campione d’inverno, una soddisfazione che gli Azzurri non si toglievano da ben 26 anni, quando alla guida della banda partenopea c’era Diego Armando Maradona.

Il Napoli di oggi invece, trascinato da un altro argentino di scuola River come Gonzalo Higuain, capace di segnare 18 gol in 19 partite ufficiali, si è messo dietro in un colpo solo Inter, Fiorentina, Juventus e Roma,  approfittando dei passi falsi casalinghi dei nerazzurri col Sassuolo e della Viola contro la Lazio. A Frosinone i ragazzi di Sarri hanno dimostrato tutto il loro valore vincendo per 5-1 con la doppietta proprio di Higuain, la rete di Albiol e quelle splendide di Hamsik e Gabbiadini. I partenopei girano con numeri impressionanti: miglior attacco, capocannoniere della A, quarta cinquina realizzata e diciannovesima vittoria su ventitré partite. Chapeau.

Le altre invece si fermano tutte, con la Roma che non va oltre il pari contro il Milan (Rudiger e Kucka in gol), la Fiorentina che perde in casa 3-1 contro la Lazio e soprattutto la capolista Inter che spreca tantissimo contro il Sassuolo e viene sconfitta al 96′ con rigore di Berardi. Stasera la Juventus potrebbe addirittura agganciare i nerazzurri al secondo posto coronando una scalata meravigliosa. Non sarà facile battere la Sampdoria ma l’occasione è ghiotta.

Negli altri match di giornata l’Atalanta viene sconfitta in casa 2-0 dal Genoa che dopo 5 sconfitte consecutive rivede la luce grazie a Dzemaili e Pavoletti. Sprofonda invece il Verona che perde al Bentegodi contro il Palermo 1-0 restando sempre ultima e senza vittorie.  Si ferma la corsa del Bologna che trova ancora in casa la sconfitta 1-0 contro il Chievo. Il fattore trasferta fa bene anche all’Empoli che espugna Torino con Maccarone e chiude il girone d’andata incredibilmente al sesto posto in classifica.

Risultati Serie A offerti da livescore.it

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS