Premier League: il Boxing Day premia City e Liverpool, cadono Arsenal e United

164
0
CONDIVIDI
Southampton

E’ stato un 26 dicembre magico in Inghilterra grazie l consueto Boxing Day natalizio. La Premier League ha regalato a tutti i suoi tifosi una 18.a giornata memorabile che ha premiato in vetta il Manchester City vittorioso per 4-1 in casa contro il Sunderland (Bony ha anche sbagliato un rigore) e adesso a – 3 dalla vetta dopo il ko della capolista Leicester contro il Liverpool.

Le “volpi” di Claudio Ranieri cadono infatti dopo 10 risultati utili consecutivi (non perdeva dal 26 settembre scorso) a Anfield Road trafitti da una rete di Benteke a inizio ripresa. Nonostante la sconfitta i biancoblù restano primi grazie al tonfo dell’Arsenal in casa del Southampton. I Gunners dopo tre vittorie consecutive falliscono il sorpasso al primo posto in classifica giocando una delle peggiori gare dell’anno contro i Saints vittoriosi per 4-0 con le reti di Martina, Long (doppietta) e Josè Fonte. Oltre alla squadra di Wenger piange ancora il Manchester United, sconfitto dallo Stoke City “ammazza grandi” e adesso alla quinta partita consecutiva senza vittorie. Stoke vittorioso con le reti di Bojan e Arnautovic e autore di una prestazione meravigliosa. Il futuro di Van Gaal è appeso a un filo e forse la gara di lunedì contro il Chelsea potrebbe essere l’ultima sulla panchina dei Red Devils. Per la sua sostituzione si fanno i nomi di Mourinho, Conte e Massimiliano Allegri.

Proprio i Blues, con Hiddink in panchina, pareggiano in casa 2-2 contro il Watford sbagliando a pochi minuti dalla fine il rigore del 3-2 con Oscar. Occasione persa e che lascia il Chelsea ancora nella parte bassa della classifica. Volano invece al quarto posto in classifica i cugini del Tottenham che batte in casa 3-0 il Norwich. Pari tra West Ham e Aston Villa per 1-1 mentre lo Swansea torna alla vittoria superando per 1-0 il WBA. Pareggiano 0-0 Bournemouth e Crystal Palace mentre l’Everton al 93′ beffa in trasferta il Newcastle grazie ad una rete di Cleverley.

Risultati Premier League offerti da Livescore.it

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS