iPhone: 800 persone lavorano sulla sua fotocamera

890
0
CONDIVIDI

La fotocamera di iPhone è senza dubbio una delle più apprezzate del settore mobile, come anche dimostra la classifica delle fotocamere più utilizzate su Flickr che vede tra le prime posizioni proprio gli smartphone del colosso di Cupertino.

Il successo e la qualità di questa fotocamera non è ovviamente frutto del caso: nella puntata di 60 Minutes andata in onda sulla CBS pochi giorni fa – di cui abbiamo già precedentemente parlato per la presenza, poi smentita, di un nuovo MacBook – è infatti emerso che ben 800 persone tra ingegneri e altri specialisti lavorano esclusivamente sulla fotocamera di iPhone.

Durante l’intervista il capo del team, Graham Townsend, ha inoltre rivelato alcune piccole ed interessanti curiosità riguardo la progettazione e le caratteristiche di questa componente: essa, per esempio, si compone da oltre 200 singole parti, mentre il sistema di stabilizzazione, che deve contrastare il movimento della mano, si compone di 4 minuscoli fili larghi circa 40 micron, meno della metà di un capello umano. Per saperne di più potete leggere l’intervista nella sua intervista a questo indirizzo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS