Bayern Monaco: Guardiola via a fine stagione, ufficiale l’arrivo di Ancelotti

376
0
CONDIVIDI
Ancelotti Bayern

 

Ora è ufficiale: Pep Guardiola, non rinnova il contratto con il Bayern Monaco e lascerà la squadra alla fine della stagione. Al suo posto arriverà il tecnico italiano, Carlo Ancelotti.

L’ex tecnico del Real Madrid, come confermato dal presidente del Bayern, Karl-Heinz Rummenigge, a “Bild” ha firmato un contratto di tre anni.

Siamo grati a Guardiola per tutto quello che ha dato al nostro club e spero che festeggeremo questa ultima stagione insieme con altri successi. Al Bayern arriverà Ancelotti, un allenatore di grande successo e non vediamo l’ora di lavorare insieme.

Ancelotti ha poi confermato l’accordo con il club tedesco sul suo profilo Twitter ufficiale:

Già nella conferenza stampa di venerdì, Guardiola aveva dichiarato tutta la sua stima per Carlo Ancelotti definendolo: “un grande uomo e un grande allenatore”. Una vera e propria investitura ufficiale per chi dovrà prendere il timone di una delle squadre più forti del mondo.

Guardiola verso la Premier – A questo punto si attende anche l’ufficialità della prossima destinazione di Pep Guardiola che al 90% sarà il Manchester City. Con i citizens in lotta su tre fronti, bisognerà attendere quasi sicuramente la fine della stagione ma il futuro dell’attuale tecnico pellegrini sembra segnato. Attenzione però alla sorpresa Manchester United, con i cugini biancorossi che potrebbero tentare di strappare il tecnico spagnolo in vista di una sicura sostituzione di Van Gaal.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS