Fotocamere modulari e flash allo Xenon: così si evolveranno gli smartphone Samsung

290
0
CONDIVIDI

Nei giorni scorsi sono trapelati in rete alcuni brevetti depositati da Samsung che, pur non anticipandoci nulla di certo, ci svelano quelle potrebbero essere le caratteristiche dei futuri smartphone dell’azienda. In particolare nei brevetti in questione possiamo osservare come si potrebbe evolvere il comparto fotografico dei dispositivi con la presenza, per esempio, di fotocamere modulari o doppi flash allo Xenon.

Uno di questi per esempio mostra un dispositivo dal corpo sottile e una grande fotocamera posteriore, e probabilmente con un sensore più potente, che ci ricorda per certi versi il Lumia 1020 di Nokia.

samsung-camera-phone-flat-2-342x383

Un altro invece mostra un dispositivo simile all’attuale top di gamma dell’azienda la cui fotocamera è affiancata da due potenti flash.

edge-camera-phone-patent

Il brevetto più interessante però è quello di uno smartphone con un fotocamera modulare, che permette al proprietario di cambiare il modulo della fotocamera a seconda delle esigenze, e grazie ad un modulo specifico con la possibilità di montare dei veri e propri obiettivi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS