Apple Maps meglio di Google Maps su iPhone e iPad

1202
0
CONDIVIDI
Apple Maps

Il servizio Mappe di Apple ha debuttato nel 2012 con una serie di problemi, come le indicazioni turn-by-turn errate e i pochi punti di interesse a disposizione degli utenti. Negli ultimi tre anni Apple ha, però, lavorato per migliorare il suo servizio di navigazione e i risultati si stanno vedendo.

Gli utenti apprezzano molto Apple Maps e secondo un nuovo report del The Boston Globe, l’applicazione sarebbe tre volte più utilizzata di Google Maps su iPhone e iPad.

Ogni settimana Apple si trova a gestire 5 miliardi di richieste

Il principale rivale di Apple Maps, ovvero Google Maps, era presente come servizio nativo di iOS prima del debutto della piattaforma proprietaria di Cupertino. Il servizio di mappe di Google rimane il leader del mercato mobile anche grazie alla presenza dell’app ufficiale sia su iOS che su Android (mentre Apple Maps è accessibile solo per gli utenti iPhone e iPad).

Uno dei motivi che ha portato alla crescita dell’utilizzo di Apple Maps è l’integrazione del servizio con le app di terze parti. Aprendo Yelp, ad esempio, si viene reindirizzati su Mappe di Apple quando dobbiamo raggiungere un punto di interesse. Lo stesso avviene con l’applicazione ufficiale di Starbucks.

A Cupertino continuano i lavori per aumentare le funzionalità di Apple Maps. Una delle prossime feature si ispirerà alla funzionalità Street View di Google Maps. Le auto di Apple sono già azione, anche in Italia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS