CONDIVIDI
Windows 10

Windows 10, lanciato come aggiornamento gratuito lo scorso 29 luglio, ha già raggiunto oltre 110 milioni di PC in tutto il mondo. Per dare una spinta in più al successo del sistema operativo Microsoft ha rilasciato pochi giorni fa il primo ed atteso Major Update, il cosiddetto “November Update”, che porta con sé diverse novità e numerosi miglioramenti dedicati sia alle funzionalità già presenti sia all’interfaccia.

Questo il changelog ufficiale.

  • Performance – Prestazioni nelle attività quotidiane migliorate, come nei tempi d’avvio ora del 30 per cento più veloce rispetto a Windows 7 sullo stesso dispositivo;
  • Cortona – è ora possibile utilizzare la penna per appuntarsi una nota negli Appunti di Cortana e Cortana riconoscerà numeri di telefono, indirizzi email e luoghi fisici per aiutare l’utente a impostare un promemoria. Cortana terrà traccia dei degli eventi e delle prenotazioni di film, e invierà un promemoria per ricordarci dove andare e essere lì in orario, con la possibilità inoltre di sfruttare Uber. Cortana è da ora disponibile anche in Giappone, Australia, Canada e India con caratteristiche personalizzate per ogni mercato;
  • Microsoft Edge – il neo internet browser di Microsoft ora offre prestazioni e sicurezza migliorate, insieme all’anteprima delle schede, grazie a cui è ora possibile avere un’anteprima di una scheda aperta senza lasciare la pagina che state effettivamente visitando semplicemente passandoci sopra con il mouse. Edge ora è grado di sincronizzare i Preferiti e l’Elenco Lettura tra un diversi dispositivi, per avere sempre a portata di mano i contenuti a cui si è più interessati;
  • Oltre a alcuni miglioramenti anche per le app, come Posta, Calendario, Xbox, OneNote, Impostazioni questo nuovo aggiornamento introduce un anteprima dell’integrazione di Skype in Windows 10 tramite l’aggiunta delle nuove app Telefono, Messaggi e Video Skype.

skype-video_find-friends1

Numerosi i miglioramenti anche dal punto di vista estetico:

  • Colori – il colore scelto dall’utente, oltre che nel Menu Start e nel centro notifiche viene ora mostrato anche nella barra del titolo;
  • Menu contestuali e jump list migliorate e ora più in linea con lo stile e l’aspetto di Windows 10;
  • Menu Start migliorato, ora con la possibilità di mostrare più riquadri e con le opzioni per le icone riorganizzate;
  • Diverse nuove icone come per “Rimozione sicura dell’hardware”. ,mentre nel pannello di controllo “Dispositivi e Stampanti”, “Gestione Dispositivi”, “Mouse” e “Tastiera”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS