CONDIVIDI
http://www.ft.com/cms/s/165410b4-8316-11e5-8095-ed1a37d1e096,Authorised=false.html?siteedition=uk&_i_location=http%3A%2F%2Fwww.ft.com%2Fcms%2Fs%2F0%2F165410b4-8316-11e5-8095-ed1a37d1e096.html%3Fsiteedition%3Duk&_i_referer=http%3A%2F%2Fwww.theverge.com%2Fabd5527530e4108653371c84ca84fc6d&classification=conditional_standard&iab=barrier-app#axzz3qYLZ4600

Facebook starebbe preparando una nuova applicazione dedicata esclusivamente alle News. Si chiamerà Notify e, secondo quanto riporta il Financial Times, dovrebbe arrivare la prossima settimana.

Metterà insieme contenuti di decine di realtà editoriali, dal Washington Post alla CNN. La nuova mossa, che accende la competizione con gli ultimi prodotti di Twitter e Snapchat, segue al lancio di “Instant Articles“, con cui Facebook porta sulla sua piattaforma centinaia di articoli che si aprono direttamente sulla piattaforma.

La nuova app di Facebook includerà contenuti di testaste cartacee, digitali e video

All’interno di Notify ci dovrebbero essere contenuti di testaste cartacee, digitali e video, tra cui anche Mashable, CBS, Comedy Central, Vogue e Billboard. Quasi tutte le realtà coinvolte sono anche tra gli oltre 60 partner di “Instant Articles”, che permette un caricamento degli articoli fino a 10 volte più veloce rispetto alla normale apertura del sito web.

Notify si troverà a fronteggiare altre realtà simili realizzate dai competitor, come “Moments” di Twitter (una selezione di tweet, foto, video e approfondimenti sui fatti del giorno curata da un team interno insieme ad alcuni partner tra cui New York Times e Washington Post) e con “Discover” di Snapchat, canali che offrono le videonews di giornata. Anche Google ha annunciato amp, un servizio di cache che punta a velocizzare il caricamento dei contenuti di un sito web.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS