CONDIVIDI
Windows 10

E’ giunto il momento di Windows 10, ma come si fa a ottenere l’aggiornamento? Se avete prenotato tutto, dovreste ricevere a momenti la notifica, ma solo in questo caso. Se invece avete Windows XP, o non avete prenotato l’aggiornamento, dovrete fare l’aggiornamento manualmente, controllando però che il vostro PC rispetti almeno i requisiti minimi di Windows 10, gli stessi di Windows 7 e Windows 8.

CLICCA QUI PER SAPERE 10 COSE CHE NON SAI SU WINDOWS 10

I requisiti minimi

  • Processore: 1GHz
  • RAM: 1GB per il 32-bit o 2GB per il 64-bit
  • Hard Disk: 16GB per il 32-bit o 20GB per il 64-bit
  • Scheda video: DirectX 9 o maggiore con driver WDDM 1.0 driver
  • Display: risoluzione 800 x 600

L’installazione tramite Windows Update

E’ possibile installare Windows 10 tramite Windows Update, in automatico, oppure scaricando il file .ISO ufficiale: entrambi i metodi sono perfettamente funzionanti e approvati da Microsoft in modo da non invalidarvi la licenza che già possedete.

Discaimer: per quanto siano tutte procedure sicure, quelle qua sotto, vale la regola che se non sapete cosa state facendo, meglio non farla.

Se avete la cartella $Windows.~BT

Tramite Windows Update potete forzare l’aggiornamento, se avete ancora trovato la cartella $Windows.~BT nascosta in C:\, usando i comandi seguente da inserire in cmd con i permessi di amministratore:

C:\Windows\System32\GWX\GWX.exe /tasklaunch

e poi

C:\Windows\System32\GWX\GWXConfigManager.exe /RefreshConfig

In questo modo verrà riavviato il download dei file mancanti nella cartella e verrà poi avviata l’installazione da Windows Update.

Se non avete la cartella $Windows.~BT

  1. Andate in C:\Windows\SoftwareDistribution\Download, selezionate tutto e cancellate.
  2. Aprite Windows Update.
  3. Scrivete, senza eseguire, questo comando in nel Prompt dei comandi: wuauclt.exe /updatenow.
  4. Eseguite una ricerca di aggiornamenti con Windows Update.
  5. Eseguite ora il comando scritto in cmd.
  6. Tornate a Windows Update, dove troverete l’aggiornamento in fase di download.

L’APP DI TWITTER GIA’ DISPONIBILE PER WINDOWS 10

L’installazione tramite file .ISO

Scaricate da questo indirizzo  il Media Creation Tool per 32 o 64 bit e avviatelo. Potrete creare in automatico un supporto USB, inserendo una chiavetta nel PC, oppure potrete avviare il download del file .ISO corretto da utilizzare dopo, in un altro PC eventualmente.

MediaCreationTool-003a

Se avete Windows RT

Brutte notizie: non esiste e non esisterà purtroppo un aggiornamento a Windows 10 per Windows RT, progetto oramai abbandonato da Microsoft.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Alieno1183

    io ho già aggiornato windows 10 ma .. mi è scomparsa cortana.. come mai ?