Samsung lavora a un display 11K per smartphone da 2.250PPI

113
0
CONDIVIDI
Samsung

Gli smartphone in arrivo nei prossimi anni potranno contare sul supporto di processori super potenti, realizzati con tecnologia a 7nm, ma anche su display super risoluti. Samsung, insieme ad altre tredici società, sta realizzando uno schermo 11K con una densità di pixel per pollice pari 2.250(PPI).

Oggi, la maggiore densità di pixel per pollice raggiunta dal display di uno smartphone non supera i 600PPI. Stiamo parlando del display da 5.1 pollici del Galaxy S6 che arriva a 577PPI.

Lo sviluppo del nuovo schermo, che ha come nome in codice “EnDK Project”, è parte del più ampio progetto GiGA guidato del Ministero delle Scienze, ICT e Future Planning (MSIP). Dovrebbero volerci tre anni per ultimare lo sviluppo.

Un prototipo funzionante potrebbe essere messo in mostra durante le Olimpiadi Invernali del 2018 che si terranno a Pyeongchang.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS