Relegation: Ilicevic tiene in vita l’Amburgo, la salvezza si decide lunedì [VIDEO]

84
0
CONDIVIDI
Amburgo

Termina 1-1 l’andata dello spareggio tra Amburgo e Karlsruhe per decidere chi giocherà il prossimo anno in Bundesliga. In una Imtech Arena stracolma, i Dinos come al solito non sono riusciti a chiudere il discorso nella gara di andata per colpa della solita sterilità in attacco e di un avversario, il Karlsruhe di Kauczinski,  attrezzato e temibile soprattutto in avanti. Labbadia, nonostante tutto, non è riuscito a rivitalizzare questa squadra che appare ancora abulica e incapace di creare gioco.

Propio gli ospiti infatti sono andati in vantaggio dopo appena 4′ di gioco con un sinistro micidiale di Jennings e per due volte hanno sfiorato anche il raddoppio che verbo rappresentato la resa per l’Amburgo. Per fortuna del tecnico di casa Labbadia, il Karlsruhe ha macinato tantissimo gioco perdendosi però negli ultimi metri dove le azioni più pericolose sono arrivate da azione da angolo con i colpi d testa di Valentini e Gordon. Nella ripresa il cuore dell’Amburgo (sospiro da un pubblico strepitoso) è sceso in campo e i padroni di casa hanno trovato il provvidenziale pareggio di Ilicevic al 73′ con il serbo che ha concluso a rete un perfetto uno-due con Diekmeier. Una rete che può valere una stagione per l’Amburgo, considerando che pochi minuti prima sia Max che soprattutto Nazarov, avevano buttato al vento due ottime occasioni per siglare il 2-0. Lunedì prossimo, nel ritorno a Karlsruhe, i Dinos dovranno sfoggiare la miglior prestazione della stagione e forse degli ultimi 5 anni, per evitare una retrocessione che mai come adesso sembra vicinissima. Di tante squadre della 2.Bundesliga che potevano capitare, forse il i biancoblù sono quella peggiore. Nel ritorno mancheranno anche Kacar e Westermann, due giocatori che nelle ultime giornate avevan permesso all’Amburgo di guadagnare punti preziosi per il terzultimo posto. Si aspetta molto dagli uomini chiave come Lasogga, Olic e Holtby, le punte di diamante di questa squadracce fino ad ora sono risultati impresentabili. In 90′, potrebbero riscrivere la stria loro e di questa squadra. Ma servirà un vero e proprio miracolo.

Amburgo – Karlsruhe                1-1

(4′ Hennings, 73′ Ilicevic)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS