Cannes amara per l’Italia, Palma d’Oro al francese Jacques Audiard

57
0
CONDIVIDI
Palma d'oro

Cannes amara per l’Italia. Il Festival che si è chiuso ieri sera non ha assegnato nessun premio al nostro cinema, in concorso con tre film: Il racconto dei racconti – Tale of tales di Matteo Garrone, Mia madre di Nanni Moretti e Youth – La giovinezza di Paolo Sorrentino.

Jacques Audiard con Dheepan vince la Palma d’Oro della 68esima edizione. L’ungherese Laszlo Nemes per Il figlio di Saul vince il Grand Prix speciale della giuria. Mentre la migliore regia è andata al regista cinese Hou Hsiao-Xsien per The assassin. Miglior attore, invece, è Vincent Lindon per la Loi du marchè.

la grande disfatta dell’italia al festival: nessun premio per i tre italiani in concorso

Miglior attrice ex aequo a Rooney Mara per Carol e Emmanuel Bercot per Mon RoiThe Lobster del regista greco Yorgos Lanthimos vince il premio della Giuria. Michel Franco per Chronic vince il premio per la migliore sceneggiatura mentre La Tierra y la sombra del colombiano Cesar Augusto Acevedo si è aggiudicato la Camera d’Or.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS