Apple Watch: cosa può fare in WiFi senza iPhone

241
0
CONDIVIDI
Apple Watch Salute

Tra le caratteristiche più importanti di Apple Watch, tanto da portare la concorrenza a fare lo stesso, c’è la possibilità di funzionare con il WiFi disaccoppiato da iPhone, utile quando siamo per esempio a correre senza cellulare e vogliamo comunque informazioni dal nostro smartwatch.

Ma cosa può fare Apple Watch in WiFi?

Molte cose, tra cui Siri: il nostro assistente personale è disponibile sullo smartwatch in ogni momento sotto WiFi per darci consigli sui luoghi vicini, dirci il meteo e darci tutte le informazioni che vogliamo, ma non solo. Se siamo 16collegati col WiFi con Apple Watch è possibile mandare messaggi a tutti i nostri contatti, ed è possibile controllare Apple TV come se il nostro smartwatch fosse il telecomando.

Se invece siamo scollegati dal WiFi e dallo smartphone? Niente paura. Apple Watch può memorizzare ogni cosa, appuntamenti, note, contatti, per poi sincronizzarli con iPhone e iCloud appena lo colleghiamo allo smartphone o a un WiFi disponibile. Questa funzione è molto utile per esempio quando si fa jogging, in posti dove ovviamente il WiFi non è disponibile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS