Zidane si confessa: “Sogno di allenare il Real Madrid”

30
0
CONDIVIDI

Campione in campo e condottiero in panchina. Zinedine Zidane non si pone limiti e intervistato da Canal+ ha espresso le sue volontà e i suoi sogni  da giovane allenatore. Dopo due anni di esperienza, uno come tecnico in seconda e quello attuale come primo allenatore del Real Madrid Castilla, il fenomeno francese non si nasconde e si prepara un giorno a sedersi sulla panchina del Real Madrid come primo allenatore: “Se mi venisse proposta la panchina del Real Madrid accetterei di corsa” – ha dichiarato Zidane – “sarebbe impossibile rifiutare una squadra simile e sarebbe un sogno per me. Al momento però è già allenata molto bene da Carlo Ancelotti, un tecnico a cui devo molto perché mi ha insegnato tanto sia in campo che fuori. Come non si diventa calciatori in due anni allo stesso modo non si diventa allenatori nello stesso tempo“.

“allenare il Real madrid? sarebbe impossibile dire di no a una squadra simile”

Oltre ad Ancelotti, Zidane si ispira a un altro grande tecnico internazionale passato due stagioni fa sulla panchina delle merengues: “Josè Mourinho mi ha insegnato tantissimo. Lui ha una gestione straordinaria dello spogliatoio. A volte è molto severo con i calciatori ma lo fa sempre con estrema eleganza”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS